Senza Categoria

‘A carne ‘a sotto e ‘e maccarune ‘a coppa.

05/09/21

Il vernacolo viene sempre in soccorso per schiarire le idee in momenti di forte disorientamento.

Sono quasi perennemente in disaccordo con le tendenze generali, quasi come quei salmoni deficienti che risalgono i fiumi per riprodursi ― quando gli va bene ― e morire esausti dopo questo rito di fertilità, sia chiaro assai maschilista, sessista e irrispettoso di ogni pesce che non si identifichi nel genere sessuale che la biologia gli ha oppressivamente assegnato.

Negli ultimi anni ne abbiamo viste di tutti i colori ma oggi siamo al culmine del falso ideologico, quindi sento mio l’obbligo morale di ristabilire ordine sulle immani cazzate elargite a piene mani da orde di minus habens sulla scia di quanto afferma il potere, di quello che afferma la sua (del potere) propaganda prezzolata, di quello che affermano i suoi (del potere) zelanti quanto ottusi servi.

CONTINUA SUL MIO BLOG >>>