Mostra 185 Risultato(i)
Notizie Riflessioni Senza Categoria

Gaulois

13/11/22 Il ministro degli esteri della Francia minaccia conseguenze sulla questione dei migranti: “L’Italia non rispetta né il diritto internazionale, né il diritto marittimo. Da Giorgia Meloni metodi inaccettabili […] se l’Italia insiste, ci saranno conseguenze!“ Al che sarebbe giusto prendere una posizione più tignosa nei loro confronti, ma abbiamo una classe politica di servi …

Arte Riflessioni Senza Categoria

Antiquo sum

08/11/22 Se fosse una fotografia, allora sarebbe stata realizzata con un 50mm f/1.4 vecchio di cinquant’anni, distorto, difficile da focheggiare, pieno di aberrazioni ma che ti permette, grazie alle sue imperfezioni, di lasciare l’osservatore concentrato sul concetto, una forma che lascia prevalere la sostanza. Vagavo tra i rigogliosi e decadenti affreschi bizantini della chiesa di …

Riflessioni Senza Categoria

Restaurazione civile

L’eversione contrasta l’ordine precostituito, ma se fosse quest’ultimo eversivo nei confronti dell’ordinamento democratico? 06/11/22 Esisite una sorta di decalogo che potrebbe essere intitolato “come essere antifascista1“. Il paradosso assoluto, se vogliamo, è che si raggiunge questa condizione esclusivamente se ci si allinea ai desiderata del potere, quel potere pervasivo e opprimente che si è permesso …

Notizie Riflessioni Senza Categoria

Nostalgia della Miseria

I pro-vax sono allo sbando perché vengono meno tutte le loro certezze. 30/10/22 Che magone che mi viene a osservarli! Si agitano devastati dagli avvenimenti, poveri orfani della “pandemia“, mi fanno ― ingiustificatamente e per poco ― una pena irragionevole, del tutto irragionevole perché sono i miei aguzzini. Gente che ha colmato le proprie mancanze, …

Riflessioni Senza Categoria

Ma voi siete ucraini!

24/10/22 La prosopopea degli ucraini assume dei tratti surreali e drammatici, eppure l’abbiamo fomentata noi occidentali, mettendo su un piedistallo un ridicolo governo golpista fondato su nazisti orrendi e guidato da un guitto cocainomane. L’abbiamo alimentata in ogni modo, addirittura con un telegiornale RAI in lingua Ucraina perché, poveri nazisti, dopo otto anni di massacri …

Riflessioni Senza Categoria

La bellezza (grande)

23/10/22 Il dannatissimo ― quanto poco frequente ― 81 gira a destra su Via Claudia, lo fa proprio dopo il Colosseo, proprio dove scendo quando sono fortunato e passa sotto casa che non devo cambiare combinazione, però io scendo dal lato opposto. È qui che salgono loro, faticando a issare il passeggino col piccolo molto …

Notizie Riflessioni Senza Categoria

Giustizia Predittiva

21/10/22 Ho letto un post intitolato “Intelligenza artificiale, Giustizia e Avvocatura” sul canale Telegram di Avvocati Liberi ― che suggerisco caldamente di seguire ― è stato condiviso dal loro segretario, Roberto Martina, si parla anche di “giustizia predittiva“, erano considerazioni scritte da Aldo Minghelli (Cons. Ordine Avv. di Roma e Avvocato Libero). “Predittivo” è un …

Notizie Riflessioni Senza Categoria

Astana e i suoi profeti

Perché Bergoglio è andato in Kazakistan? 08/10/22 Il 23 marzo 2019 Astana, capitale del Kazakistan, fortemente voluta dal suo onnipotente (ex) presidente Nursultan Abishevich Nazarbayev, venne rinominata, umilmente, Nur-Sultan, forse perché l’anagramma veniva talmente immediato anche a un infante da risultare imbarazzante. Astana/Nur-Sultan è una città tutta nuova, il presidente Nazarbayev, appartenente alla Nomenklatura del …

Notizie Riflessioni Senza Categoria

I dati V-Safe sui sieri sono terrificanti

06/10/22 Il sistema di raccolta degli effetti avversi americano V-Safe, basato sulla sorveglianza attiva, è immensamente più vicino al vero del nostro che è basato sulla soveglianza passiva, tanto che nel documento sull’Efficacia Negativa dei sieri è scritto che “il Report AIFA riporta ~640 volte meno segnalazioni di v-safe“. La relazione è stata presentata alla Corte Costituzionale in un atto che …

Riflessioni Senza Categoria

Changes

29/09/22 Ciclicamente le nostre vite, spesso solo in apparenza statiche, subiscono virate improvvise, succede esattamente come quando “cade un quadro“, avete presente il film “La leggenda del pianista sull’oceano“? ― Giuseppe Tornatore, 1998, dal monologo teatrale Novecento di Alessandro Baricco. Difficile prevedere il momento di un fenomeno che fonda le sue origini molto lontano nel tempo, l’evento che lo …